top of page
STORIA_1.jpg

RAPPRESENTI UNA BIBLIOTECA / LIBRERIA O HAI UN EVENTO IN CUI VORRESTI OSPITARE L'ESCAPE ROOM?

POSSIAMO FARLO! SIAMO IN GRADO DI ALLESTIRE IN QUALSIASI SPAZIO E SITUAZIONE. CONTATTACI! 

Alla Ricerca del Libro Perduto

 

ESCAPE ROOM LETTERARIA TEATRALE

Riusciranno i nostri eroi ad uscire dal labirinto dei grandi classici?

 

La biblioteca è stata maledetta da un misterioso sortilegio: accolti da una losca cartomante, i giocatori-lettori-spettatori scoprono di essere prigionieri dei libri dei quali dovranno risolvere gli enigmi per poter tornare al mondo reale entro un’ora di tempo. Solo riscoprendo le storie, incontrandone i personaggi, vivendo le loro emozionanti avventure si ritroverà “il libro perduto” della memoria.

 

Gioco, letteratura e teatro sono gli ingredienti essenziali di questo progetto che intende coniugare e mettere in connessione mondi e pubblici apparentemente distinti tra loro.

Attraverso la sfida del gioco e il fascino coinvolgente di un’esperienza teatrale immersiva, i partecipanti incontreranno i protagonisti di storie senza tempo e saranno guidati all’intrigante e divertente ri-scoperta di capolavori letterari, con omaggi a grandi autori (tra cui ad esempio Italo Calvino, di cui si festeggia il centenario della nascita) e novità recenti.

 

“Alla ricerca del libro perduto”, parafrasando il titolo del romanzo di Proust, dà valore alle storie e anche agli spazi, infatti questa escape room speciale non considera la biblioteca solo come sede di allestimento ma come fonte di ispirazione e riferimento di primo piano. La biblioteca stessa si rivelerà sotto un nuovo aspetto: un labirinto di scaffali, stanze misteriose, un luogo stimolante ricco di libri, codici e simboli in cui si tramanda, si custodisce e si promuove la memoria - e la vita – dei libri ridando voce e corpo alle storie. D’altra parte, che rumore fanno le pagine dei libri quando nessuno le sfoglia?

Gli spazi sono valorizzati e arricchiti da suggestioni visive e sonore, con rimandi all’arte figurativa e in particolare al seducente mondo dei tarocchi, evocando i fantastici universi della letteratura.

 

Sono invitati a partecipare ragazzi dai 12 anni in su e adulti che frequentano il vasto ambiente dei “game”, ma anche persone amanti della letteratura che vogliono addentrarsi nelle pagine dei libri in modo insolito, spettatori che intendono sperimentare nuove formule teatrali oppure semplicemente curiosi ed amici che desiderano trascorrere una serata alternativa. Non è necessario un alto livello di conoscenza letteraria per poter partecipare, anzi, è l’occasione per avvicinare le persone al mondo dei libri in maniera interattiva e innovativa, sperimentando il gioco di squadra e immedesimandosi grazie all’interpretazione degli attori in un caleidoscopio di personaggi ed emozioni.

 

Ci si può divertire ed emozionare con la cultura? Noi crediamo di sì e ci auguriamo che siate dei nostri, quindi… che vinca il migliore!

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Ingresso gratuito

 

I partecipanti sono organizzati in gruppi ridotti di persone

(minimo 3, massimo 10).

I gruppi possono essere composti da persone che già si conoscono oppure possono formarsi sul momento.

Per ogni gruppo è destinata una replica, durante la stessa giornata sono previste più repliche.

CREDITI

Progetto di e con Beatrice Marzorati e Davide Scaccianoce

Progetto di allestimento e luci a cura di Graziano Venturuzzo

Consulenza artistica e grafica a cura di Clara Guerrini

Produzione Equivochi - compagnia teatrale

 

VIDEO - INIZIO E LETTURE

BIBLIOTECA DI MERONE

 

VIDEO - INIZIO

BIBLIOTECA DI BRENNA

 
bottom of page